C.Smeralda, salvataggio con elicottero

Hanno urtato con la loro imbarcazione uno scoglio a poca distanza da Porto Cervo e sono rimasti incagliati, ma sono riusciti a chiamare i soccorsi e sono stati salvati nonostante le difficili condizioni meteo marine. Brutta avventura la notte scorsa per cinque giovani romani, tra i 20 e i 24 anni, che sono rimasti bloccati davanti alla Costa Smeralda e sono stati recuperati dall'equipaggio di un elicottero AB 212 dell'80/o Centro Combat Sar di Decimomannu, del 15/o Stormo dell'Aeronautica Militare. Il velivolo è decollato dalla base aerea di Decimomannu, raggiungendo la zona dopo circa un'ora e 15 minuti di volo. Le operazioni di salvataggio sono state portate a termine in collaborazione con la Guardia Costiera che ha presidiato l'area fino all'arrivo dell'elicottero. I ragazzi, al primo stadio di ipotermia, sono stati recuperati tramite il verricello e trasportati all'aeroporto di Olbia, dove hanno ricevuto le prime cure. Successivamente con due ambulanze sono stati trasportati in ospedale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Olbia
  2. Olbianova
  3. Olbianova
  4. Olbia
  5. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Berchidda

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...