Rapinarono ufficio postale, 5 arresti

Arrestati i rapinatori che lo scorso 4 novembre assaltarono l'ufficio postale di Vaccileddi, frazione di Loiri Porto San Paolo. I carabinieri del reparto territoriale di Olbia, dello squadrone cacciatori di Sardegna e del comando provinciale di Nuoro hanno eseguito questa mattina le ordinanze di custodia cautelare emesse dal Tribunale di Tempio nei confronti di cinque uomini, accusati di essere gli esecutori della rapina a mano armata messa a segno poco più di quattro mesi fa all'apertura degli sportelli. Tre uomini armati di fucile e mascherati avevano minacciato gli impiegati e si erano fatti consegnare i contanti, più o meno 40mila euro, prima di fuggire e far perdere le loro tracce. È probabile che due degli arrestati avessero contribuito all'organizzazione e alla realizzazione del colpo, e che almeno uno dei due li attendesse fuori dalle poste per agevolarne la fuga. I banditi avevano esploso anche alcuni colpi di fucile a scopo intimidatorio. Ulteriori dettagli saranno resi noti in mattinata nel corso di una conferenza stampa convocata nella caserma che ospita il reparto territoriale dei carabinieri di Olbia.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Berchidda

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...